Sistema fiscale & tributario

IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO

Le aliquote IVA sono le seguenti:

  • aliquota iva ordinaria: 20% per la maggior parte delle operazioni imponibili
  • aliquota iva ridotta: 10% su generi alimentari di prima necessità, quotidiani, servizi

IMPOSTA SUL REDDITO DELLE SOCIETA’

Il regime fiscale della Serbia è molto favorevole per svolgere attività commerciali. L’imposta sul reddito delle imprese è la più bassa in Europa dell’Est e nel Centro Europa.

L’imposta sul reddito delle società è fissata al 15%. I soggetti non residenti in Serbia pagano le tasse solo in base al reddito generato in Serbia. Le società serbe controllate da società italiane non scontano il regime delle C.f.c. in quanto la tassazione effettiva è superiore al minimo previsto dall’art. 167 comma 8 bis del Testo Unico Imposte Reddito.

IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE

L’aliquota nominale d’imposta sul reddito personale è del 10%.

Piu’ precisamente, il reddito annuo delle persone fisiche viene tassato se supera l’importo di 3 volte lo stipendio medio annuo in Serbia. L’aliquota fiscale è del 10% per il reddito annuo pari fino a 6 volte lo stipendio medio annuo in Serbia, e il 15% per la parte del reddito annuo superiore a 6 volte lo stipendio annuale medio in Serbia.

TASSE E CONTRIBUTI

Le tariffe per i contributi previdenziali obbligatori sono:

  • 14% per la pensione e l’assicurazione invalidità
  • 5,15% per l’assicurazione sanitaria
  • 0,75% per l’indennità di disoccupazione

CARICO RIDOTTO SULLA RETRIBUZIONE

La creazione di nuovi posti di lavoro, a partire dal 1° luglio 2014, è agevolata mediante una significativa riduzione delle imposte e contributi versati sugli stipendi netti dal momento dell’inizio del  rapporto di lavoro e fino a 31 dicembre 2017.

  • 1-9 nuovi posti di lavoro: riduzione del 65%
  • 10-99 nuovi posti di lavoro: riduzione del 70%
  • 100 + nuovi posti di lavoro: riduzione del 75%

COSTI PER I SERVIZI PUBBLICI

Elettricità

L’unico distributore di energia elettrica della Serbia è EPS che è al 100% di proprietà statale.

Il prezzo dell’energia elettrica varia a seconda della categoria di consumo e della tariffa giornaliera, che varia tra € 0,0112 e 0,0487/ kWh.

Gas

In qualità di fornitore di gas naturale in Serbia, la compagnia statale Srbijagas persegue la sua politica dei prezzi in funzione dei prezzi mondiali dei derivati del petrolio e delle fluttuazioni del tasso di cambio del dollaro USA.

Il prezzo del gas naturale è fissato ogni 15 giorni, ed attualmente è pari a 0,3057 € /m3.

Acqua

Gli acquedotti in Serbia sono gestiti a livello comunale, con i prezzi dell’acqua fissati dalle autorità locali.